Restaurants near Museum of the Holy Shroud (Museo della Sindone): (0.00 mi) Pasticceria Dolci Pensieri (0.02 mi) Golden Lounge Bar (0.02 mi) McGuillycuddy's (0.03 mi) Birrificio San Michele Taproom (0.07 mi) La Taverna dei Mercanti; View all restaurants near Museum of the Holy Shroud (Museo della Sindone) on Tripadvisor $ Nell'anno appena trascorso siamo stati limitati nelle iniziative in presenza e in tutte quelle attività che avevano lo scopo di rendere partecipi tutti voi negli aspetti legati alla Sindone e al museo. Condizioni d'uso, privacy e cookie. museo della sindone Museum Since 1898, many scientists have been trying to explore the ‘meaning’ of the Shroud in order to disclose its underlying mysteries: scientific investigations culminated in the amazing three-dimensional image of the face of the Man of the Shroud, elaborated by Giovanni Tamburelli and his team in 1978. In esso sono esposti reperti, documenti, immagini relative alla storia del Sacro Lino, nonché una buona documentazione relativa alle ricerche scientifiche effettuate su di esso. Apart from the sporadic exhibitions, it is the only place, that allows to approach to the scientific and historical questions related to the Holy Shroud. Museo Nazionale del Risorgimento: Tickets & Tours‎ ... We recommend booking Duomo di Torino e Cappella della Sacra Sindone tours ahead of time to secure your spot. Il museo offre un'informazione molto ampia sulle ricerche sindonologiche, dalle prime riproduzioni fotografiche da cui presero il via le indagini scientifiche, fino ai più recenti risultati. As the official representative of the studies on the Shroud, it has not the mission to defend the authenticity of the Shroud. Up till now it has almost sixty years of experience. Ciss - Museo della Sindone, Torino, Torino (Turin, Italy). Pochi isolati più avanti, in direzione di piazza Statuto, i Quartieri Militari segnano l'incrocio tra via del Carmine e corso Valdocco. Il Museo della Sindone, fondato nel 1936 ad opera della Confraternita del Santo Sudario ha sede a Torino. Museo della Sindone Le origini e la storia, i documenti e le indagini, gli oggetti e i dipinti: tutto ciò che ha accompagnato il Sacro Lino e le sue Ostensioni. Museo della Sindone fa parte dei “Percorsi d’arte e di cultura”. Sudario, nuova sede inaugurata il 15 aprile 1998. The International Center of studies on the Shroud is committed to spread the message and the lesson of the Shroud in the world. ICSS Il Museo della Sindone è stato fondato nel 1936 dalla Confraternita del SS. In esso sono esposti reperti, documenti, immagini relative alla storia del Sacro Lino, nonché una buona documentazione relativa alle ricerche scientifiche effettuate su di esso. It promotes instead the studies on this icon, with a multidisciplinary approach. Apart from the sporadic exhibitions, it is the only place, that allows to approach to the scientific and historical questions related to the Holy Shroud. Visualizza nella cartina. Restaurants near Museum of the Holy Shroud (Museo della Sindone): (0.01 km) Pasticceria Dolci Pensieri (0.03 km) Golden Lounge Bar (0.04 km) McGuillycuddy's (0.05 km) Birrificio San Michele Taproom (0.11 km) La Taverna dei Mercanti; View all restaurants near Museum of the Holy Shroud (Museo della Sindone) on Tripadvisor Museo della Sindone. La Cappella della Sacra Sindone venne in origine commissionata dal duca Carlo Emanuele di Savoia a Carlo di Castellamonte (1611) per conservare la preziosa reliquia, custodita dalla famiglia ducale sabauda dal 1453 e trasportata a Torino nel 1578. Sudario. Ristoranti vicino a Museo della Sindone su Tripadvisor: vedi 75.027 recensioni e 50.002 foto autentiche di ristoranti vicino a Museo della Sindone a Torino, Provincia di Torino. Appena entrati c’è una fedelissima riproduzione del Sacro lenzuolo che secondo la tradizione cristiana avrebbe avvolto il … La tempera del Museo della Sindone, firmata, è una replica con varianti della più celebre opera conservata presso la Galleria Sabauda di Torino, che conobbe nel tempo diverse attribuzioni (da Raffaello a Giulio Clovio). Sudario. Sudario, nuova sede inaugurata il 15 aprile 1998. Tra i preziosi oggetti conservati presso il Museo della Sindone spicca, in particolare, la cassa reliquiario in legno, rivestita in lamina d’argento, tempestata di pietre dure e smalti con inserti riproducenti le Arma Christi, in cui è stata conservata, arrotolata, la Sindone dalla fine del XVI secolo fino al 1998. Si consiglia, quando possibile, di verificare le informazioni direttamente sul sito di ciascun museo. Pensati per ospitare le truppe di fanteria di Vittorio Amedeo II e concepiti come il nuovo ingresso a ovest della città, furono realizzati da Filippo Juvarra (1716-1728) a completamento del suo intervento di ampliamento urbanistico. Tappa obbligata del "pellegrinaggio" dei fedeli è anche il "Museo della Sindone", nel quale si ripercorrono le tappe della storia del lenzuolo e delle ricerche scientifiche che hanno indagato sulla sua immagine. Museum of the Shroud Vi sentirete letteralmente rapire da questo affascinante percorso che documenta la storia del lino dalla seconda metà del Quattrocento, quando divenne proprietà dei Savoia. Sudario, il Museo della Sindone rappresenta il luogo che più di ogni altro (al di là del Duomo, in cui il Lenzuolo è stabilmente conservato, ma non visibile) offre la possibilità di accostarsi alla Sindone. Sudario di Torino fu istituita nel 1598, circa 20 anni dopo l’arrivo della Sindone a Torino per volontà dei Savoia. Tale museo venne fondato nel 1936 dalla Confraternita del SS. Up till now it has almost sixty years of experience. Normalmente viene estratta solo in occasione delle ostensioni pubbliche. La Sindone è custodita nella Teca di Conservazione che a sua volta è rinchiusa dentro una grande cassa metallica e pertanto non è visibile. 1.3K likes. Sudario, a Torino, il Museo della Sacra Sindone.La Confraternita del SS. Sudario di Torino, il museo sorge nella cripta della chiesa del SS. Il Museo della Sindone Torino, se avete intenzione di visitare la metropoli subalpina, è una cosa assolutamente da andare a vedere, sia che siate credenti o no. Some claim the image depicts Jesus of Nazarethand the fabric is the burial shroudin which he … Qui ha sede il Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà. È custodita nella Cattedrale di Torino (piazza San Giovanni), nell’ultima cappella della navata sinistra, sotto la Tribuna Reale. Il museo, fondato dalla Confraternita del Santissimo Sudario nel 1936 e ospitato in via San Domenico 28, presenta un allestimento storico-scientifico delle collezioni costituite da reperti suggestivi, oggetti di culto e opere d’arte, riprese fotografiche e risultati di ricerche sperimentali; il percorso documenta la storia della Sindone e ne illustra gli aspetti storici, scientifici, devozionali e artistici. NORME DI SICUREZZA: Il Museo della Sindone accoglierà comitive ristrette – riservate a non più di 7 ospiti - per tour esclusivi, guidati direttamente dal direttore del museo o comunque da esperti del Centro Internazionale di Studi sulla Sindone. Indirizzo: Via San Domenico, 28 - Torino; Telefono: 011 4365832; Email: museo@sindone.org; Sito web: www.sindone.org Turin Historic Centre, Turin (0 miles from Museum of the Holy Shroud Museo della Sindone) Located in the center of Turin, 1.4 miles from Polytechnic University of Turin and 1.5 miles from Mole Antonelliana, A Casa Armenia B&B has accommodations with free WiFi and a shared lounge. It promotes instead the studies on this icon, with a multidisciplinary approach. Il museo venne fondato nel 1936, nella città di Torino, ad opera della Confraternita del Santo Sudario. Il Museo della Sindone, fondato nel 1936 ad opera della Confraternita del Santo Sudario ha sede a Torino. Reperti, oggetti, libri, documenti, stampe e dipinti, testimoniano e illustrano le pubbliche Ostensioni. Il museo della Sindone propone un percorso ricco e completo che illustra le diverse ricerche sindonologiche svolte dal Cinquecento ad oggi, cogliendone … Museo della Sindone fa parte dei “Percorsi d’arte e di cultura”: Nel Museo è raccolto tutto ciò che documenta la storia del sacro lino dalla seconda metà del Quattrocento, quando divenne proprietà di Casa Savoia. Percorso Blu Ultime Notizie Attività del Museo della Sindone e del Centro Internazione di Studi sulla Sindone Il Museo della Sindone è stato fondato nel 1936 dalla Confraternita del SS. Via Garibaldi e dintorni: la strada romana, la Torino militare e la Torino solidale. Hai chiesto di condividere questo contenuto sui social network. Horario de apertura de Museo de la Sábana Santa (Museo della Sindone): dom - sáb 9:00 - 12:00; dom - sáb 15:00 - 19:00 Infopiemonte - Torinocultura - Via Garibaldi angolo Piazza Castello Gli orari di apertura di Museo della Sindone sono: dom - sab 09:00 - 12:00; dom - sab 15:00 - 19:00 Nel 1936 la Confraternita del SS. Clicca su quello che preferisci per effettuare la condivisione. Museum of the Shroud The Most Holy Shroud Museum is the place permanently addressed to the worship, disclosure, knowing and study on the Holy Shroud. The Shroud of Turin, also called the Holy Shroud(Italian: Sindone di Torino, Sacra Sindone[ˈsaːkra ˈsindone]or Santa Sindone), is a length of linencloth bearing the negativeimage of a man. Apart from the sporadic exhibitions, it is the only place, that allows to approach to the scientific and historical questions related to the Holy Shroud. Sin da quando la Sindone fu trasferita da Chambéry a Torino nel 1578 per soddisfare la richiesta di pellegrinaggio del cardinale di Milano, Carlo Borromeo, il problema di una sede degna per la preziosa reliquia fu al centro delle preoccupazioni della dinastia sabauda. Orario: tutti i giorni 10.00-19.00 (chiusura vendite e prenotazioni ore 18.00) Il Museo della Sindone. The Gospel stories of Jesus' burial are the first documents that refer to the Holy Shroud. Sudario di Torino e attualmente è allestito nella cripta della chiesa del SS. Consulta la mappa della città per scoprire come arrivare al museo Museo della Sindone. Il Museo della Sindone è stato fondato nel 1936 dalla Confraternita del SS. Le due caserme simmetriche, porticate, a mattone vivo, sono oggi destinate ad uso pubblico. The Most Holy Shroud Museum is the place permanently addressed to the worship, disclosure, knowing and study on the Holy Shroud. Sudario di Torino ed è allestito nella cripta della chiesa del SS. As the official representative of the studies on the Shroud, it has not the mission to defend the authenticity of the Shroud. Il Museo della Sacra Sindone In attesa che il Papa annunci la prossima data, potete visitare il Museo della Sacra Sindone, nella cripta della chiesa del Santo Sudario. Oggetti di particolare significato sono la cassetta utilizzata per il trasporto della Sindone a Torino nel 1578 e quella d'argento che l'ha conservata dalla fine del 1500 al 1998. Museo della Sindone di Torino, tutte le informazioni sul museo Museo della Sindone. Numero Verde: 800.329.329 (attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00) Vedi le foto del museo e delle opere contenute, vedi le schede degli artisti. Descrizione: Il Museo della Sindone, è stato fondato nel 1936 ad opera della Confraternita del Santo Sudario. Fondato nel 1936 dalla Confraternita del Santo Sudario di Torino, dal 1998 è allestito nella cripta della chiesa del SS. The Shroud is a linen burial cloth 4.41 meters (~14.5 feet ) long and 1.13 meters (~3.7 feet) wide, in tightly woven herringbone twill. Indirizzo, orario apertura e chiusura, sito web, descrizione e opere nel museo Museo della Sindone. Sudario di Torino ed è allestito nella cripta della chiesa del SS. Questo servizio non genera cookie da parte di questo sito. Il Museo della Sindone di Torino è il luogo stabilmente destinato, anche al di fuori delle periodiche ostensioni, alla devozione, alla divulgazione e allo studio del Sacro Lino. If you book with Tripadvisor, you can cancel up to 24 hours before your tour starts for a full refund. Informazioni in breve: Il Museo della Sindone è stato fondato nel 1936 dalla Confraternita del SS.Sudario di Torino ed è allestito nella cripta della chiesa del SS. Creato a Torino nel 1936 e ospitato dal 1998 nella cripta della chiesa del SS. Sudario fondò nella cripta del SS. The Most Holy Shroud Museum is the place permanently addressed to the worship, disclosure, knowing and study on the Holy Shroud. Sudario, nuova sede inaugurata il 15 aprile 1998. Il suo scopo fu quello di diffondere e accrescere la devozione nei confronti del Santo Sudario. Il museo propone un’informazione completa sulle ricerche sindonologiche dal ‘500 ad oggi cogliendo gli aspetti storici, scientifici, devozionali e artistici. Inizialmente ospitata in due piccole stanza adiacenti la Chiesa del Santo Sudario, dal 1998 è ospitato nella sede attuale che comprende anche la cripta della Chiesa. In diretta da Torino, Fabio Bolzetta visita il museo della Sindone The International Center of studies on the Shroud is committed to spread the message and the lesson of the Shroud in the world. Comune di Torino > Arte e Cultura > TorinoMusei > Museo della Sindone.